ho.re.ca. il significato per i non addetti ai lavori

Ho.Re.Ca?
Cosa significa?!

Ecco cosa ci sentiamo chiedere con frequenza da chi non è nel settore. Ma ho.re.ca. in realtà non è l’unica definizione del settore che non è chiara o conosciuta.
Abbiamo quindi pensato di iniziare l’anno con qualche spiegazione che ci auguriamo possa essere illuminante per i non addetti ai lavori e … perché no?! Anche per chi è operativo nel settore e desidera soddisfare qualche curiosità.

Quindi partiamo proprio da ho.re.ca. ed ecco svelato il mistero che cela questo acronimo:

  • ho > hotel
  • re > restaurant
  • ca > café (talvolta erroneamente sostituito da qualcuno con catering)

Residence, hotel, alberghi, campeggi, ristoranti, pizzerie, trattorie, catering, birrerie, pub, paninoteche, piadinerie, burgerie, gelaterie, pasticcerie, wine bar, bar e chi più definizioni ha, più ne metta!

La definizione è utilizzata in particolar modo dai produttori alimentari, per differenziare la rete commerciale ho.re.ca. da quella GDO.

In pratica ho.re.ca. fa riferimento a tutte quelle attività ricettive e ristorative che, in un certo senso, si occupano del benessere delle persone. Esatto, proprio il benessere perché dormire bene, mangiare bene, sentirsi serviti e riveriti è estremamente importante quando ci si dedica del tempo e si desiderano delle attenzioni. Tutto questo fa bene alla mente oltre che al corpo.

Buona cucina e buon vino, è il paradiso sulla terra.
(Enrico IV)

Noi di JOBhoreca.it pensiamo che lavorare nel settore ho.re.ca. sia una sorta di vocazione a soddisfare il benessere delle altre persone. Trattandosi di una vera missione, riteniamo che la professionalità sia un requisito indispensabile e nasca da un’adeguata formazione.
Ogni attività che si dedichi al benessere delle persone, in cui le relazioni interpersonali sono alla base del lavoro, deve essere svolta da chi ha una reale preparazione, quindi le giuste competenze. Problem solving ed autocontrollo spesso non sono doti naturali, ma il risultato di studio ed esperienza.
Andreste da un massaggiatore che lo fa a tempo perso?
Pensate se a lavorare a tempo perso fosse chi maneggia il cibo che vi apprestate a mangiare, oppure se chi vi deve donare la sensazione di essere i protagonisti per una cena, non fosse all’altezza delle vostre aspettative, vi servisse o vi parlasse in modo inadeguato; come vi sentireste?
Quando andate al bar, quando andate in vacanza, quando mangiate fuori che sia un’abitudine quotidiana o un dono speciale, ricordatevi sempre che meritate il meglio, quindi siate esigenti!

www.jobhoreca.it
by Consultazienda

P. IVA 03457920134
sede legale
Cernusco Lombardone (LC)